Immagine Ateneo

C.I.S.A. - Centro Interdipartimentale di Servizi di Archeologia

C.I.S.A. - Centro Interdipartimentale di Servizi di Archeologia

Il Centro Interdipartimentale di Servizi per l’Archeologia (CISA) fu fondato nel 1992 presso l’Università degli Studi di Napoli "L’Orientale" (precedentemente Istituto Universitario Orientale, di Napoli) per fornire agli archeologi dell’Università diverse facilitazioni e strumenti di ricerca, come una cartografia archeologica computerizzata multimediale, database e sistemi di classificazione e registrazione dei ritrovamenti archeologici. La ricerca archeologica presso l’UNO è condotta da specialisti del Dipartimento di Studi Classici, di Studi Asiatici e di Studi e Ricerche su Africa e Paesi Arabi che lavorano in collaborazione con altri centri accademici e scientifici italiani, europei, orientali ed africani.

La ricerca archeologica viene condotta con un approccio multidisciplinare ampio che richiede l’uso e la realizzazione di tecnologie avanzate. Il CISA, offre, così, sistemi specialistici, come il Laser scanner, GPS, CAD, GIS, software statistici ed altro, utilizzati in progetti di ricerca nello Yemen, Etiopia, Sudan, Egitto, Iran, Afghanistan, e Italia. Gli specialisti dell’UNO, inoltre, collaborano con le amministrazioni locali e le università per offrire sostegni per la gestione del patrimonio culturale. Uno degli scopi principali del CISA è, così, quello di promuovere la conoscenza applicata ed il trattamento del patrimonio culturale attraverso la ricerca sul campo, analisi iconografiche/iconologiche e studi innovativi sulla documentazione archeologica. Il Centro collabora con istituzioni pubbliche e private e promuove attività di ricerca e progetti multidisciplinari e interdisciplinari.

Ambiti specifici del CISA sono:

  • sviluppare tecnologie laserscanning per il rilievo archeologico tridimenzionale;
  • progettare e sviluppare software per la catalogazione di oggetti archeologici e strutture architettoniche;
  • sviluppare reti nazionali ed internazionali e database attraverso frame work di portali;
  • creare innovative metodologie per sistemi di documentazione e classificazioni scientifiche per i ritrovamenti archeologici;
  • sviluppare metodi per realizzare (in formato raster e vettoriale) cartografie archeologiche e una documentazione grafica e fotografica.
     

Regolamento

Organi del Centro

Personale Tecnico-amministrativo

Servizi


Ultimo aggiornamento effettuato il 21/07/2016

Condividi / Share

W3C Abilitazione Scientifica Nazionale Amministrazione Trasparente Codice Comportamento Dipendenti Pubblici Partecipa a TECO! Rete WI-FI e Servizio Proxy Posta Elettronica Certificata Albo ufficiale di Ateneo ECDL - Patente europea per il computer

ACCESSIBILITÀ | PRIVACY | NOTE LEGALI | DATI DI MONITORAGGIO | ELENCO SITI TEMATICI