Il primo contatto dello Sportello con lo studente consiste in un servizio di prima accoglienza e orientamento in entrata.

Tale servizio promuove azioni volte al superamento delle difficoltà che possano scoraggiare l’iscrizione dello studente disabile e consiste:

  • nella presentazione generale dell’Ateneo e delle sue strutture
  • nell’illustrazione dell’offerta didattica
  • nell’individuazione - in accordo con lo studente - del percorso di studi più consono alle sue capacità ed esigenze, sia esso il Corso di Laurea – triennale o magistrale -, il Dottorato di Ricerca, il Master, il Corso di Perfezionamento, ecc..

Ogni intervento sarà calibrato in funzione delle esigenze rappresentate e riguarderà ciascuno studente disabile per l’intera durata del corso di studi.