Immagine Didattica

Ausili informatici

La tecnologia dell’informazione offre oggi, attraverso il rapido e moderno evolversi di nuovi strumenti, un aiuto ai soggetti diversamente abili, in particolare a coloro che studiano.

Per rendere accessibile il materiale didattico adoperato in ambito universitario si procede, poi, alla sua conversione in un formato accessibile allo studente disabile utilizzando apparecchiature informatiche e software in dotazione all’Ateneo.
Tali strumenti offrono un concreto giovamento agli studenti universitari durante il loro percorso di studi, alleviando o permettendo di superare oggettive difficoltà didattiche. Grazie, inoltre, all’impiego di tecnologie informatiche si registra un aumento della produttività individuale degli studenti diversamente abili. Gli impedimenti derivanti dalla disabilità dello studente possono essere sostituiti da abilità offerte dalle tecnologie informatiche.
La macchina dunque opera secondo le funzionalità di cui lo studente ha intenzione di usufruire, analizzando le proprie caratteristiche ed individuandone le necessità.
 
All’interno delle aule telematiche presenti nelle sedi dell’Ateneo è stata attrezzata almeno una postazione informatica dotata di ausili tecnologici e software specifici che permettono allo studente diversamente abile di avere pari opportunità di studio e di trattamento. Attraverso tali strumenti, infatti, lo studente è in grado di poter ovviare ad ostacoli di natura didattica e logistica inserendosi, così, pienamente nel tessuto universitario.
 
Attualmente presso il S.O.D. – Sportello Orientamento Diversamente abili sono presenti postazioni informatiche dotate di:
  • Personal Computer con monitor 17” e collegamento ad internet;
  • Export Mouse Trackball: particolare tipo di mouse per persone con disabilità agli arti superiori;
  • Scanner con programma OCR che permette di tradurre i file di immagini in file di testo;
  • Stampante;
  • Notebook.
Sono poi disponibili i seguenti software:
  • Dragon Naturally Speaking vers. 9.0: programma di analisi vocale che consente l’utilizzo del computer attraverso comandi vocali;
  • Videoingranditore portatile;
  • HAL” (in italiano) : screen reader per la lettura dello scritto a video;
È, inoltre, a completa disposizione degli studenti che ne facciano richiesta un pc portatile, da utilizzare all’interno delle strutture d’Ateneo, per motivi di studio e/o come ausilio per lo svolgimento di prove d’esame.
 
Si prevede un potenziamento degli ausili informatici e tecnologici anche su richiesta degli stessi studenti.

Condividi / Share

W3C Amministrazione Trasparente Codice Comportamento Dipendenti Pubblici Rete WI-FI e Servizio Proxy Posta Elettronica Certificata Albo ufficiale di Ateneo ECDL - Patente europea per il computer

ACCESSIBILITÀ | PRIVACY | NOTE LEGALI | DATI DI MONITORAGGIO | ELENCO SITI TEMATICI